Riceviamo e pubblichiamo

lettera firmata

"Le dimissioni  del Direttore Generale Nazzareno Di Matteo, degli amministrativi, Daniela Sorge e Fabio Di Giangiacomo e del loro entourage sono l'unica tutela, che i dipendenti e collaboratori Naiadi 2020, potrebbero avere in vista della scadenza della gestione provvisoria fissata per il 31 luglio pr

Sarà quasi per certo il 18 maggio la data che aprirà alla Fase-2 bis, specie per lo sport. Se tutto andrà bene, e se Speranza darà il consenso alla relazione presentata dal Comitato Tecnico Scientifico e dalla FIGC e se finalmente Spadafora avallerà il documento, si potrà parlare di serie A in ripartenza.

Poi sarà la volta dell’importante consigli


 

A giugno è prevista la possibile riapertura delle piscine "Le Naiadi". Lo ha annunciato Nazzareno Di Matteo, dg del noto impianto sportivo pescarese, che ha rilevato la struttura dopo il fallimento dello scorso anno: "Potremo riaprire, e farlo in sicurezza", queste le sue parole: "Le spese di gestione di un impianto così grande sono ingent

Abituati a leggere gli ultimi aggiornamenti sulla Pescara calcio con tutta la sua Storia -sempre aggiornata-, dopo due anni,  Gianni Lussoso si ripresenta con un nuovo Romanzo dal titolo intrigante :"Dove sei?"Ed. APE 2020,  collana pescarese 150 pagg. che fa seguito a quelli del 2018 "Lo sterco del diavolo" e "Il re senza corona".

Quasi

Commenta (1 "Commento")

Un presidente che abbia a cuore le sorti della società, e che quindi lavora per creare una squadra forte per arrivare in Serie A e restarci alcuno per un quinquennio, in modo da soddisfare le esigenze della tifoseria, deve avere un progetto tendente a creare una ossatura tattica consolidata per ottenere credibilità, successo e, di riflesso, il sost

I nostri governanti, presi in contropiede dal virus e non avendo le giuste competenze, hanno inanellato una serie di errori che ci hanno portato verso una crisi i cui risvolti economici saranno pesantissimi e si conosceranno solo quando le attività, seppur lentamente e con le dovute precauzioni, riprenderanno.
L’indicazione degli esperti è chiara

Gianni Lussoso

Riprendo il discorso con i miei Lettori dopo che per un certo periodo ho scritto per altri blog.
Il ritorno alla “libertà” giornalistica, anche se ora limitata da questa crisi del coronavirus, mi consente di riaprire un discorso, spero, quotidiano, per commentare i fatti sportivi che, seppure oggi fermi, dovranno riprendere.
Si parla del 15 aprile, m